06 settembre 2022

Chi pratica la cipolla non va dal dottore

da un articolo di Gabriella Mari uscito sulla rivista "Le Meridie"

Questo è il periodo delle cipolle nuove e, insieme a qualche matto come me, sto facendo incetta delle qualità più interessanti che sono disponibili comprandole direttamente o facendomele spedire.
Certaldo, Giarratana, Cannara, Treschietto, insieme alla più nota Tropea, sono solo alcune delle zone che producono cipolle particolarmente buone che vale la pena assaggiare. Il lieve senso di colpa che mi assale pensando ai chilometri che devo io o devono percorrere le cipolle per averle in tavola scompare del tutto quando pago direttamente ai produttori volentieri cifre piuttosto alte se paragonate a quelle che si spenderebbero in un qualsiasi supermercato.

In questo modo gratifico il contadino incentivando le produzioni di qualità senza sfruttamento.
Tante sono le ricette con l’uso di questo antico e fantastico ingrediente.

Continua a leggere l'articolo completo su:

Chi pratica la cipolla non va dal dottore - Le Meridie

Di STAGIONE: Fra' Cipolla, Aglio e Porro

non solo lacrime, anche tanta dolcezza!
X