10 dicembre 2019

Panpepato al cioccolato

Una specialità davvero ricca di sapori, tipica della nostra Toscana, ideale da conservare anche per qualche mese… sempre se riuscite a resistere!
Panpepato al cioccolato - Cordon Bleu
PANPEPATO AL CIOCCOLATO
 
Ingredienti per un panforte di circa 20 cm di diametro:
- 250 gr di frutta candita assortita a piccoli pezzi (fichi, arance, popone)
- 80 gr di mandorle dolci pelate e tostate leggermente
- 80 gr di nocciole pelate e tostate leggermente
- 80 gr di miele
- 70 gr di zucchero
- 30 gr di farina
- 15 gr di cacao amaro
- 5 gr di cannella in polvere
- 3 gr di spezie miste (macis, coriandolo, chiodi di garofano, noce moscata ecc)
- Pepe nero
- Vaniglia
Per la finitura:
- Ostie grandi
- "Polverino" (cannella e farina in parti uguali)
- Zucchero al velo e cannella

Foderare lo stampo con le ostie. In un recipiente di acciaio o di rame far cuocere a fuoco basso il miele con lo zucchero per qualche minuto. Fuori dal fuoco unire la frutta secca tiepida, la frutta candita, la farina, il cacao, la vaniglia, la cannella, le spezie miste e il pepe senza smettere di girare. Amalgamare bene.
Disporre l'ostia sulla placca del forno ed appoggiarvi uno o più anelli a cerniera a seconda delle dimensioni desiderate. Con le mani bagnate mettere il composto nell'anello pressando molto bene. Spolverare con "polverino". Mettere in forno a 120°C e far asciugare per circa 1/2 ora. Far raffreddare, sformare pressare bene con dei pesi sopra per qualche ora. Spolverizzare ancora, se necessario, con zucchero al velo e cannella. Dopo averlo incartato si conserva per qualche mese.

Le torte di Natale: Foresta Nera e Torta di Pan di Zenzero

Due grandi classici per il periodo delle festività. Una lezione in modalità streaming condotta dalla nostra Pastry Chef Francesca Grillotti
X