21 dicembre 2019

Galantina di Pollo

Un secondo gustoso ed elegante perfetto per la tavola delle feste, perfetta da preparare anche in anticipo!
Galantina di Pollo - Cordon Bleu
GALANTINA DI POLLO
 
per 1 pollo da 2 kg
- 1 pollo (conservarne il fegatino)
- 150 g di carne di maiale macinata
- 150 g di carne di vitella macinata
- 150 g di carne di manzo macinata
- 150 g di prosciutto crudo magro tagliato a dadini
- 100 g di lardo rosato (vicino alla cotenna) tagliato a dadini
- 150 g di lingua salmistrata tagliata a dadini
- 50 g di pistacchi, scottati e spellati
- 60 g di tartufi neri tagliati a dadini
- Un bicchierino di Marsala
- Un bicchierino di Brandy
- Un rametto di timo
- Burro
- 2 uova
- Brodo ristretto per la cottura
- Sale
- Pepe bianco appena macinato

Disossare completamente il pollo a sacco. Eventualmente è possibile aprirlo completamente e poi ricucirlo una volta farcito. Cospargere l’interno con sale, spruzzarlo con Marsala, arrotolarlo e lasciarlo in luogo fresco.
Rosolare il fegato del pollo in poco burro con un rametto di timo, sfumare con il Marsala e levare dal fuoco. Una volta raffreddato tritarlo finemente.
Riunire in una terrina il trito ed i dadini, tartufi e pistacchi inclusi. Versarvi il Brandy, salare, pepare ed aggiungere le uova. Amalgamare. Riempire il pollo con questo composto e dare una forma allungata e regolare. Cucirne la pelle.
Avvolgere il pollo in un panno bianco e chiuderlo ben stretto.
Portare quasi ad ebollizione in brodo ristretto e far sobbollire per un’ora e mezzo. Far raffreddare nel liquido di cottura, scolare e porre fra due taglieri con sopra un peso in modo che la galantina assuma una forma schiacciata. Conservare in frigorifero per 24 ore prima di affettare sottilmente.
La galantina si conserva al massimo per una settimana nella parte più fredda del frigorifero.
 

Le torte di Natale: Foresta Nera e Torta di Pan di Zenzero

Due grandi classici per il periodo delle festività. Una lezione in modalità streaming condotta dalla nostra Pastry Chef Francesca Grillotti
X